FAQs Diario

Come faccio a modificare il tipo di diabete o l’anno della diagnosi?

 

Forse mentre eri dal medico la tua diagnosi è cambiata alla luce di nuovi risultati di laboratorio, come è accaduto, ad esempio, ad alcune persone che pensavano di avere il diabete di tipo 2 e hanno scoperto di avere, in realtà, il diabete autoimmune latente dell’adulto, chiamato anche diabete LADA. Tenendo questa sezione aggiornata, si aiutano i nostri coach, la cui consulenza è inclusa nel Pacchetto, a sapere come prepararti adeguatamente sugli argomenti che potrebbero interessarti.


È facilissimo aggiornare sull’app la diagnosi e l’anno della diagnosi. Ecco come fare:

 

Dispositivi iOS:

Apri l’app mySugr e tocca Continua in basso nel lato in fondo a destra dello schermo. 

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.37.12_PM.png

Tocca Profilo e impostazioni in alto

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.42.54_PM.png

Tocca la sezione in alto, intitolata “Su di me” oppure con scritto il tuo nome; verrà visualizzato il tuo nome se non hai mai modificato questa sezione 

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.43.15_PM.png

Da qui puoi modificare i tuoi dettagli personali: il nome, il nome da assegnare al “mostro” del diabete e le informazioni fondamentali sulla terapia.

 

Su “Info fondamentali sulla terapia”, troverai il tipo di diabete, il sesso, la data di nascita e l’anno della diagnosi. Tocca “Tipo di diabete” 

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.38.33_PM.png

Da qui puoi semplicemente toccare il tipo di diabete adeguato al tuo caso e voilà, hai finito. Ora il tuo coach potrà vedere le informazioni aggiornate.

 


Dispositivi Android:

Apri l’app mySugr e tocca l’icona ad “hamburger”, ovvero le 3 lineette presenti nell’angolo in alto a sinistra


Tocca Profilo e impostazioni 

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.51.15_PM.png

Tocca Terapia


Tocca il primo rigo, dove dice “Tipo di diabete” 

Screen_Shot_2021-06-09_at_6.52.43_PM.png

Da qui puoi modificare l’opzione scelta precedentemente in modo che rispecchi le informazioni corrette.


Giacché sei qui, puoi anche aggiornare gli altri dettagli personali, come l’anno della diagnosi, la terapia insulinica e così via. Quante più informazioni riesci a dare al coach, tanto più sarà preparato per aiutarti a domare il mostro del diabete.

Invia una richiesta